Home Fotografia e video Offerte Foto/Video Eurasia express Condividi







Fotografare Network

Gli Italiani , il progetto di Vittorio Daniele

16 agosto 2017 - Vittorio è un foto-giornalista indipendente che ha fatto di una sua passione una professione. Ha molta esperienza come operatore di ripresa, fotografo di scena, fotoreportage. A circa trent'anni dal suo debutto ha deciso di "ricominciare" con un reportage fotografico sugli italiani , ispirato dalla tradizione dei viaggi fotografici "Road trip" americani. La sua avventura on the road che ricorda la mitica "Route 66" statunitense partira dal Brennero, nell'estremo Nord per arrivare a Lampedusa limite del confine meridionale del Bel Paese. Un itinerario di circa quattromila chilometri alla ricerca di immagini, testimonianze, video dell'italia della crisi finanziaria. Per fare questo si è rivolto al moderno sistema di finanziamento il crowdfunding. Sostieni il suo progetto
"Gli Italiani svelerà lo stato reale dell'Italia dei 2017 - sostiene Vittorio Daniele - La lunga crisi economica,la crisi culturale del paese, le ricchezze del paese, l'industria, l'agricoltura, la povertà, la corruzione, le eccellenze italiane, la politica dei palazzi, le mafie, la nuova economia, la disoccupazione, il sisma, il volontariato, i giovani, la cultura, l'inquinamento industriale, la tradizione, il turismo, la disoccupazione, gli start-up, la paura e l'incertezza a causa del terrorismo internazionale, le eccellenze culinarie. Il Belpaese visto con occhi diversi attraverso un viaggio fotografico che dal Brennero porterà me e Voi fino a Lampedusa.
Nel progetto
- spiega il fotografo siciliano - avrò la collaborazione di FineArt Produzioni e cerco l'appoggio di tanti amici in giro per l'Italia. Il lungo viaggio inizierà a metà Ottobre e si concluderà a metà Gennaio. Un viaggio attraverso lo "Stivale" per la durata di tre mesi, ho scelto di condensare tutto un un periodo così breve perchè ho la necessità di una certa contemporaneità tra ciò che riprenderò all'inizio del viaggio nel Nord e ciò che racconterò alla fine nel Sud. Le fotografie saranno tutte nuove, realizzate nell'arco dei tre mesi. Gli Italiani sarà un libro fotografico e al suo interno ci sarà un dvd con contenuti multimediali, filmati e interviste. Gli Italiani sarà anche una mostra fotografica".
Vittorio Daniele,1965, Siciliano nato a Siracusa. Nel 1987 inizia la carriera di direttore della fotografia,dopo aver frequentato la Civica Scuola del Cinema di Milano. Dal 1990 al 1992 ha studiato fotogiornalismo, da allora ha alternato il lavoro del direttore della fotografia con quello di foto-giornalista. In Sicilia ha lavorato per il Giornale di Sicilia, ha fotografato l'occupazione del movimento studentesco "Pantera 90" nell'università di Palermo, i primi giorni dell'operazione anti-mafia "Vespri Siciliani", le sue immagini sono entrate negli archivi dell'agenzia fotografica Grazia Neri con cui ha collaborato come fotoreporter freelance fino al 2001.
Ha viaggiato, fotografato e filmato in Europa, Stati Uniti d'America, Sud America, Africa e Medio Oriente. Nei Balcani nel 1999 ha raccontato la lenta ricostruzione di Sarajevo e di Mostar appena emersi dal conflitto. In Etiopia ha documentato, per il VIS, la dura carestia che ha colpito le popolazioni nella regione Isidamo. Alla fine del 2003 il suo reportage lungo il cammino di Santiago de Compostela, diviene un visual storytelling sul celebre pellegrinaggio cristiano. Ritornato nell'ex Jugoslavia ha fotografato ancora in Bosnia, Montenegro e Serbia. Nel 2009 ha documentato il terremoto che ha colpito Abruzzo e L'Aquila.
Nella sua carriera di foto-giornalista è sempre stato interessato alle minoranze discriminate e ai problemi sociali. Ha fotografato i campi rom nella periferia di Roma, la comunità gay di Palermo. A Melilli, Augusta e Priolo, ha realizzato un reportage a lungo termine sugli stabilimenti industriali nati negli anni sessanta durante l'industrializzazione petrochimica e sulle conseguenze che hanno causato all'ambiente e alle popolazioni che della zona. Dal 2014 è entrato a far parte dell'agenzia NurPhoto ed è contributor di Getty Images.
Ha documentato i flussi migratori nel canale della Sicilia e gli sbarchi nel porto di Augusta. Nel 2016 ha raccontato il terremoto in Italia centrale, Amatrice e Norcia.Il suo ultimo lavoro è un reportage a lungo termine sul lavoro di Angela Scatà, volontaria siciliana del progetto Icaro, dedicato all'integrazione di persone con disabilità fisiche e psicologiche. Adesso sta preparando il progetto direportage, multimedia&visual storytelling “Gli Italiani”. Sostieni il suo progetto
2017 © - Fotografare Network by INSW Editore




© 2017 INSW Editore/Italy - - All Rights Reserved.