Home Fotografia e video Offerte Foto/Video Eurasia express Condividi







Fotografare Network

Echoes : la mostra fotografica di Emanuela Minaldi

22 agosto 2017 - Apre alle 19 la personale fotografica di Emanuela Minaldi a cura di Aurelia Nicolosi nella cornice di Palazzo Turrisi Grifeo Partanna a Viagrande in provincia di Catania. La mostra è realizzata con il patrocinio della Regione Siciliana Assessorato Turismo Sport e Spettacolo e del Comune di Viagrande e con la collaborazione della galleria KArt: unconventional place. Dopo il recente successo della mostra fotografica "Memoriae Loci", esposta all'Ex Monastero dei Benedettini di Catania e in occasione del Festival del Cinema di Frontiera di Marzamemi, la fotografa Emanuela Minaldi continua nel lavoro di esplorazione e ricerca del retaggio industriale siciliano e nella sua rievocazione per immagini. ECHOES racconta, con sguardo lirico e documentaristico, l'ex fabbrica di produzione di liquirizia e lavorazione della frutta secca che oggi ospita la Fondazione Brodbeck, un complesso postindustriale situato nel cuore del quartiere storico di San Cristoforo.
"Echoes è un atto coraggioso che si nutre di profonde convinzioni e di un elaborato senso della bellezza. Ho sempre creduto nel 'bello' - sostiene Emanuela Minaldi - nella sua capacità di redimere il male, e ho sempre pensato che fosse troppo scontato cercarlo dove era agevole, frivolo". La mostra è un progetto che fotografa un passato destinato a sfuggire alla memoria e lo offre allo spettatore caricandolo di forza documentaristica e di profonde venature personali. Una conferma che arriva dall'autrice: "Echoes è il mio archetipo. Il primo esperimento. Il desiderio, tradotto in immagini, di scorgere frammenti di bellezza in luoghi desueti".
La mostra è curata da Aurelia Nicolosi (a sinistra nell'immagine sotto) , di KArt: unconventional place, specializzata in storia dell'arte, ha al suo attivo importanti collaborazioni con il Palazzo delle Esposizioni di Roma, Palazzo Strozzi a Firenze e Palazzo Blu a Pisa. In Sicilia ha partecipato all'organizzazione della mostra, Artisti nella luce di Sicilia, curata da Vittorio Sgarbi nel 2011, e ha seguito diversi laboratori per le scuole con l'Associazione Artimpara di Palermo. Echoes è un percorso che ha la "capacità di mutare le architetture in un racconto incessante e perpetuo dall'alto valore 'pittorico' ed 'espressivo': non più immagine impressa su pellicola o mezzo digitale, ma luce e colore che diventano Arte".
La location degli scatti è la Fondazione Brodbeck, costituita nel 2007 per volontà della famiglia Paolo Brodbeck. Si trova nel quartiere storico di San Cristoforo a Catania e si sviluppa su un'area di circa 6 mila metri quadri. La struttura risale alla fine dell'Ottocento, anche se registra diverse aggiunte successive. Dalla produzione di liquirizia e lavorazione della frutta secca, fu successivamente utilizzato come presidio militare, durante la seconda guerra mondiale, e quindi come deposito del consorzio agrario e falegnameria. Ad oggi sono stati ristrutturati 600 metri quadri e resi agibili oltre un migliaio.

Emanuela Minaldi (a destra nell'immagine a lato) - Nasce nel gennaio del 1970 a Catania, dove vive e lavora. Si laurea in Pedagogia nel 1994, frequenta diversi stage e seminari di psicologia, lavora come insegnante e tutor nei corsi di formazione. Da semplice appassionata, nel gennaio del 2013 comincia il suo percorso impegnato di studi sulla fotografia attraverso corsi e workshop a Catania, e successivamente a Roma (Officine Fotografiche ) e a Londra (University of the Arts London ). Esordisce partecipando ad una collettiva intitolata Scatti di legalità, promossa dalla Confcommercio di Catania. Successivamente espone a Ragusa, presso il Centro Arti Visive Sikanie a Catania, e alla galleria Luigi Ghirri di Caltagirone.
Nel Gennaio 2015 partecipa alla mostra Artisti di Sicilia, da Pirandello a Iudice, a cura di Vittorio Sgarbi, presso il Castello Ursino di Catania. Nel maggio del 2016 espone a Roma nell'ambito di FotoLeggendo, rassegna fotografica sulla fotografia d'autore. Una foto rappresentativa del suo progetto Echoes è stata selezionata per la mostra Orizzonti Siciliani Contemporanei, il cui catalogo è stato inserito da Giorgio Mondadori. Attualmente continua ad arricchire le sue conoscenze e capacità pratiche attraverso uno studio intensivo della fotografia di architettura. Per lei "l'uomo e tutto ciò che egli costruisce sono in simbiosi. L'architettura é espressione, in forma concreta e fruibile, dell'evoluzione umana". 2017 © - Fotografare Network by INSW Editore




© 2017 INSW Editore/Italy - - All Rights Reserved.